Test statistici parametrici e non parametrici

I test statistici possono essere di tipo parametrico oppure non parametrico.

Test parametrici: il potere della normalità

  • I test parametrici presuppongono la presenza di distribuzioni di tipo approssimativamente normale.
  • Riguardano variabili continue o di tipo intervallo e una dimensione del campione abbastanza numerosa (diciamo > 30).
  • Si presuppone anche l’omogeneità delle varianze (omoschedasticità).

Questi test hanno un potere statistico più elevato perchè forniscono una più elevata probabilità di corretto rifiuto di un’ipotesi statistica errata.

Leggi tutto “Test statistici parametrici e non parametrici”