Tracciare i moduli Contact Form 7 con Tag Manager – il modo più semplice

Quello che voglio è creare un evento Google Analytics ogni qual volta un utente compila e invia correttamente un modulo in un sito WordPress che usa il comunissimo plugin CF7.

Ho letto in rete varie soluzioni, molte delle quali sofisticate, altre inutilmente complesse, altre molto sofisticate.
Per scopi basilari, basta seguire questi semplici passi:  


1 – Il primo tag sfruttando wpcf7mailsent

Apro Google Tag Manager e creo un nuovo Tag, scegliendo come tipologia “html personalizzato”. Nel mio esempio l’ho chiamato “mailsent-cf7”.

All’interno del tag digito poche righe di codice:

<script> document.addEventListener( 'wpcf7mailsent', function( event ) { 
dataLayer.push({'event': 'contactForm7Inviato'}); 
}, false ); 
</script>

In pratica, quello che vedo in Tag Manager è questo:

wpcf7mailsent è un evento DOM di CF7 che si attiva quando un modulo ajax è stato inviato con successo, e la mail è partita.

In pratica, è tutto ciò che ci serve.

A questo punto scelgo su quali pagine del sito attivare il tag (tutte le pagine può essere un’opzione che va bene in molti casi…). Salvo il mio nuovo tag.



2 – Il mio tag Universal Analytics

Creo ora un nuovo tag di tipo Google Universal Analytics.
Diciamo che lo posso chiamare “Invio form CF7“:

Scelgo monitoraggio evento.

Inserisco il mio id di monitoraggio e scelgo un valore per Categoria, Azione ed Etichetta

Nel mio caso ho scelto “Form” per categoria, “Invio” per azione e il path della pagina come etichetta.

3 – L’evento personalizzato

Per attivare il tag creo un nuovo attivatore di tipo “evento personalizzato” – io l’ho chiamato “form inviato” – e seleziono come evento contactForm7Inviato:

4 – Anteprima e controlli

Non mi resta che fare l’anteprima in Google Tag Manager per sincerarmi che tutto funzioni come previsto:

e aprire il sito per vedere se è tutto a posto:

con l’anteprima di Tag Manager posso aprire il sito e vedere cosa succede…

Come si vede, è tutto ok. Ora provo a inviare un modulo e posso notare subito se “scatta” l’evento, vedendolo anche in real time su Google Analytics.

vedo subito che tutto è andato bene…

Tutto funziona: in meno di 10 minuti il mio tracciamento è attivo.
Posso pubblicare la nuova versione in Tag Manager.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *