C:\> RetroPC

appunti e note di un estimatore della riga di comando

Multitask in dos. Usare desqview

Una delle maggiori limitazioni del Dos e' sempre stata la sua natura di sistema operativo monoutente e non multitask.
Fino all'avvento del MSDos 5 e del Dr.Dos 5.0, un'ulteriore pecca era legata alla gestione della memoria oltre i canonici 640 kb.

La risposta migliore alla richiesta di multitasking e di una piu' efficiente gestione della memoria venne, probabilmente, dalla Quarterdeck. La societa' americana, sulle ceneri del progetto Desq e basandosi sull'interfaccia utente di un prodotto Ibm chiamato Topview, propose un prodotto davvero innovativo, per l'epoca.
Si trattava di DesqView, un prodotto che garantiva la possibilita' di eseguire in multitask piu' programmi Dos in finestre testuali separate. Si trattava di un programma semplice, piuttosto stabile, robusto, adatto a computer anche datati.
Parallelamente a DesqView, la Quarterdeck commercializzava un ottimo gestore di memoria, il Qemm, che ottenne un certo successo di vendite. I due prodotti venivano venduti separatamente oppure insieme (DESQview 386).

La particolarita' dell'uso combinato dei due prodotti risiedeva nel fatto che Qemm consentiva di trasformare la memoria estesa in memoria espansa, permettendo a DesqView di gestire numerose istanze in contemporanea. L'uscita di Windows 3.0, prodotto molto meno solido di DesqView ma con una GUI accattivante, segno' l'inizio della fine.
Il colpo di grazia a Qemm venne dall'inserimento di un gestore di memoria efficiente (EMM386) in MsDos5.
La Quarterdeck presento' in seguito un altro eccellente prodotto sul mercato: DesqView/X, un Xserver sotto Dos, che tuttavia non incontro' i favori del pubblico.

Perche' parlare di DesqView in quest'area del sito?

1) Perche' DesqView e Qemm sono prodotti eccellenti per le vecchie macchine Dos.
2) L'installazione e l'utilizzo sono semplici (e a volte entusiasmanti).
3) DesqView e DesqView/X sono scaricabili da internet. Si e' discusso su Slashdot circa lo status giuridico di questo software. Nessuna rimostranza alla accessibilita' di DesqView su internet e' stato mai sollevato da Symantec (che compro' la QuarterDeck anni fa).

Come usare DesqView in 5 minuti? (Lascio a voi esplorare le raffinatezze e le complessita' dell'argomento in un secondo momento).

1) Scaricare, decompattare e installare Qemm97 (e' la versione piu' recente di Qemm).
Il sistema verra' riavviato alcune volte e verra' quindi proposta la configurazione piu' adatta.

2) Scaricare, decompattare e installare DV280.

3) Lanciare l'ambiente multitask con dv

4) con il tasto Alt si apre un menu' sul lato destro dello schermo. Scegliendo "Add a Program" si potranno aggiungere programmi al menu, controllando i vari parametri (memoria necessaria all'esecuzione, virtualizzazione dello schermo, posizione iniziale sullo schermo, ecc..). A voi "giocare" con le possibilita' di personalizazione.

Provate ad aprire piu' programmi e a "switchare" tra loro. Volendo, potete addirittura lanciare Windows3 (real mode) in una finestra di DesqView! 

Si trovano ancora libri sull'argomento?

Si', su Amazon. Ecco il link: Libri su DesqView su Amazon


2004-2019 Paolo Gironi - P.Iva 03137610246